Average rating for our customers
4.8
On 5
  Last comment: 19-11-2016
buena atención, calidad y precio. Mis felicitaciones Luis
Productos de Ortopedia


Chi siamoTour virtualeDove siamoContattaciInformazioni legaliCondizioni di vendita
Web noticias Vedi a schermo intero

SEMAFORO ROSSO IN 9 CCAA di riforma sanitaria

Semaforo rosso in 9 CCAA di riforma sanitaria

Maggiori dettagli

Web noticias

» Aggiungi alla mia lista dei desideri

SEMAFORO ROSSO IN 9 CCAA di riforma sanitaria

SEMAFORO ROSSO IN 9 CCAA di riforma sanitaria

Semaforo rosso in 9 CCAA di riforma sanitaria

Sending, please wait...

Your question has been sent! We'll answer you as soon as possible.

Sorry! An error has occurred sending your question.

Confusione, la disuguaglianza, l'esclusione ... Tre mesi dopo il lancio del regio decreto salute che esclude gli immigrati illegali sanità nel nostro paese,comunità autonome non sono d'accordo sulla sua attuazione.

L'ONG Medici del Mondo ha presentato ilmappa-luceche riflette la diversità delle situazioni che si vivono nelle diverse regioni prima di applicare il nuovo standard. In questa tela, raffigura in rosso le regioni di attuazione la regola alla lettera, in giallo hanno cercato il modo di fornire loro stessi cura di sopra dei limiti e, infine,verde, coloro che si sono opposti fin dall'inizio per il controverso regio decreto 16/2012e continuare a rispondere ai clandestini.

Come ha spiegato Sagrario ELMUNDO.es Martin, vice presidente di Medici del Mondo, questa mappa riflette l'eterogeneità delle situazioni che si possono trovare in tutto il paese ", ma abbiamo anche trovatodifferenze tra i centri di salutenella stessa regione. "

A suo avviso, questo riflette fissoconfusione generata dalla norma(1 ° settembre) e ogni tentativo di attuarlo circolari autonomia, note informative, ordini e contatore a volte contraddittorie. "Questo ha portato a casi anche in cuiè stata esclusa dalla sanità alle persone che hanno diritto a esso"Reclamo.

MDM che coprono una vasta gamma disituazioni bizzarre, Compresi i bambini e le donne incinte, che hanno incontrato qualche contatore centro di salute negativo. Tuttavia, Martin ammette che questi sono solo un esempio, "non possiamo dare cifre complessive, perché siamo in grado di riflettere solo i casi che sono venuti da noi per la mediazione e il supporto ad alcune irregolarità".

Aragona, Baleari, Madrid, Castilla-La Mancha, Estremadura, Cantabria, La Rioja, Murcia, e le Isole Canarie sono il colore rosso sulla mappa, come le regioni"Applicare rigorosamente regio decreto", Anche se sono i primi quattro che si sono rilevati più casi e più gravi.

Come Amadou un cittadino della Guinea senza tessera sanitaria e irregolare, che ha partecipato MDM di cui da un assistente sociale presso l'Ospedale Miguel Servet a Saragozza. Ci è stato curato per l'insufficienza renale che richiede la dialisi tre volte a settimana, "anche se avrebbe dovuto essere trattato come la loro malattia di solito era in cura, prima dell'entrata in vigore del decreto,al pronto soccorso è stato fatto firmare un impegno a pagare".

Questo tipo di documenti per cercare di prestare attenzione ai paesi di origine èdifficile attuazioneCome Martin riconosce, a differenza di quanto accade con i cittadini dei paesi europei con i quali non ci sono convenzioni e accordi.

Ma, come ha sottolineato il vice presidente dell'organizzazioneproblemi di esclusione medici non sono stati rilevati solo nelle comunità in rosso, ma i problemi sono diffuse in tutta la geografia spagnola risultato della confusione e l'improvvisazione dei ministeri.

Per il momento,solo sei comunità hanno un certo tipo di informazione movimento documento, Anche se il contenuto dell'applicazione colorato e irregolare.

'Regno di Taifa'

Prescisamente su queste disuguaglianze si manifesta anche la sanità settore il Presidente della Società di sindacalisti (CSI-F), Antonio Moreno, che ha definito Mercoledì un accordo quadro di gestione della sanità statale unificante in tutte le regioni con in modo che ci sia una certa coesione nel Sistema Sanitario Nazionale (SSN).

In occasione della V Conferenza Dibattito Settore Sanitario Nazionale, che si svolgono a Madrid, Morenoha riferito che"Se non vi è alcuna politica di coordinamento, continueremo come siamo stati finoraPrendendo Taifa Regni ".

Il sindacato ha chiesto di raggiungere un accordo tra i governi delle diverse regioni e dei diversi partiti politici, con la partecipazione di sindacati, che assicurano l'efficienza e la sostenibilità del SSN nel medio e lungo termine, l'attuale crisi economica .

"E 'tempo che tutti noi facciamo abbastanza pressione efarà un accordo quadro e che ogni nostro movimento separato"Ha insistito il settore sanitario del presidente CSI-F. Pertanto, ha sottolineato l'importanza di raggiungere un" consenso minimo "e per spiegare" perché tutti questi tagli che sono fatte al volo e irresposable ".

anapixel
 

Scrivi la tua intervista

SEMAFORO ROSSO IN 9 CCAA di riforma sanitaria

SEMAFORO ROSSO IN 9 CCAA di riforma sanitaria

Semaforo rosso in 9 CCAA di riforma sanitaria

Scrivi la tua intervista