Average rating for our customers
4.8
On 5
  Last comment: 19-11-2016
buena atención, calidad y precio. Mis felicitaciones Luis
Productos de Ortopedia


Chi siamoTour virtualeDove siamoContattaciInformazioni legaliCondizioni di vendita
Il vice presidente del Comitato Consultivo Salute ha ricevuto l '"Amico della Disabilità" distinzione Vedi a schermo intero

Il vice presidente del Comitato Consultivo Salute ha ricevuto l '"Amico della Disabilità" distinzione

Il vice presidente del Consiglio consultivo per la salute del Ministero della sanità, servizi sociali e l'uguaglianza, Julio Sánchez Fierro, ieri ha ricevuto l '"amico della disabilità" distinzione CERMI in riconoscimento della sua esperienza e background in assistenza sociale, e per il suo lavoro per le persone con disabilità e lo stato di dipendenza.

Maggiori dettagli

Web noticias

» Aggiungi alla mia lista dei desideri

Il vice presidente del Comitato Consultivo Salute ha ricevuto l '"Amico della Disabilità" distinzione

Il vice presidente del Comitato Consultivo Salute ha ricevuto l '"Amico della Disabilità" distinzione

Il vice presidente del Consiglio consultivo per la salute del Ministero della sanità, servizi sociali e l'uguaglianza, Julio Sánchez Fierro, ieri ha ricevuto l '"amico della disabilità" distinzione CERMI in riconoscimento della sua esperienza e background in assistenza sociale, e per il suo lavoro per le persone con disabilità e lo stato di dipendenza.

Sending, please wait...

Your question has been sent! We'll answer you as soon as possible.

Sorry! An error has occurred sending your question.

L'evento ha visto la partecipazione del Ministro della Sanità, Servizi Sociali e Uguaglianza, Ana Mato, il ministro dello Sviluppo, Ana Pastor, il direttore generale della politica di sostegno della disabilità, Ignacio Tremiño, il presidente dellaCERMILuis Pérez Cayo Beh, segretario generale CERMI, Alberto Duran, e diverse personalità di associazioni, politici e sociali.

CERMI riconosciuta con questa distinzione Julio Sanchez Fierro per la loro esperienza e track record di assistenza sociale, e la sua opera a favore delle persone con disabilità in situazioni di dipendenza. Questo è stato trasmesso CERMI presidente riferendosi a questa distinzione ha portato a Julio Sanchez Fierro "due parole chiave" che sono "amico e gratitudine" che li unisce "un intenso, denso e liscio."

A questo proposito, ha detto che la convergenza della disabilità organizzata attraverso CERMI, con il premiato cominciato fin dall'inizio della sua carriera come segretario tecnico generale del Ministero del Lavoro e degli Affari sociali, in sede di Javier Arenas, e ha ricordato come CERMI è stato creato un anno dopo il primo governo del Partito Popolare.

Ha anche fatto riferimento alle "grandi" contributi di questo termine nel Ministero del Lavoro e degli affari sociali, come mi Piano lavoro per le persone con disabilità ", era degno di esso", o decisioni importanti nel campo delle politiche europee in questa materia. Per quanto riguarda la sua responsabilità politica come sottosegretario del Ministero della Salute, CERMI Presidente di cui la firma del primo accordo quadro tra la disabilità e il Ministero, il quale, ha detto, "sono stati contributi molto innovativi, ora continuare come Elementi naturali ".

"Nel mese di luglio si considera una persona tranquilla, che, prima del conflitto, è in grado di risolverli e trova sempre una soluzione e una via d'uscita in grado di estendere i diritti e il benessere delle persone con disabilità e le loro famiglie", ha detto Perez Buono a fare riferimento al rapporto del movimento sociale con Julio Sanchez disabilità Fierro durante le varie fasi della richiesta di offerta.

L'avvocato Julio Sanchez Fierro ha detto, dalla sua gratitudine "profondo" per questo riconoscimento che essere un amico della disabilità "impegnata a molto", e che, anche se si hanno momenti difficili, ha avuto 'core' due fattori trainanti come ad esempio il CERMI, per il ruolo di interlocutore, "che non solo ha preoccupazioni emergere, ma di fornire soluzioni "e autorità PP per il loro sostegno e la voglia di andare avanti queste politiche.

 

Da parte sua, il ministro della sanità, servizi sociali e l'uguaglianza, Ana Mato, anche elogiato Sanchez Fierro figura nella lotta per i diritti e la loro partecipazione a tutti i losámbitos delle persone con disabilità. Quindi, ha riconosciuto il suo ruolo di "motore a impulso" per aiutare i disabili e il loro contributo ad abbattere le barriere ", ponendo le basi per l'effettiva parità di opportunità," ha detto.

In questa linea, il giornale ha citato "fondamentale" per consolidare il supporto per i crediti "importante" come socialmente protetto patrimonio, accessibilità universale, l'istruzione e la formazione delle persone con disabilità, firmano protezione lingua o Braille sulle confezioni dei farmaci.

Ha inoltre annunciato che entro la fine dell'anno verrà alla luce del Disability Act, che nelle prossime settimane per approvare il nuovo piano di azione della strategia spagnola sulla disabilità, e laquantità di moto su una nuova legge sulla capacità giuridica.

Infine, il ministro dello Sviluppo, Ana Pastor, ha detto il premio come "più meritevoli" e di "fare giustizia", ​​perché, per lei, "è la ricompensa per la fedeltà, e la capacità di lavorare a favore della disabilità ". Egli ha affermato, tra le sue qualità, il "più importante" è che contiene una "grande" la conoscenza del settore della disabilità, la sua storia legislativa e la storia dei diritti delle persone con disabilità e il loro riconoscimento in altre parti del mondo.

Scrivi la tua intervista

Il vice presidente del Comitato Consultivo Salute ha ricevuto l '"Amico della Disabilità" distinzione

Il vice presidente del Comitato Consultivo Salute ha ricevuto l '"Amico della Disabilità" distinzione

Il vice presidente del Consiglio consultivo per la salute del Ministero della sanità, servizi sociali e l'uguaglianza, Julio Sánchez Fierro, ieri ha ricevuto l '"amico della disabilità" distinzione CERMI in riconoscimento della sua esperienza e background in assistenza sociale, e per il suo lavoro per le persone con disabilità e lo stato di dipendenza.

Scrivi la tua intervista