Average rating for our customers
4.8
On 5
  Last comment: 19-11-2016
buena atención, calidad y precio. Mis felicitaciones Luis
Productos de Ortopedia


Chi siamoTour virtualeDove siamoContattaciInformazioni legaliCondizioni di vendita
Web noticias Vedi a schermo intero

SOLO FARMACIE fisico può vendere in base "ON LINE"

Un marchio europeo accreditato quale le farmacie possono vendere prodotti non soggetti a prescrizione.Il farmacista deve comunicare

Maggiori dettagli

Web noticias

» Aggiungi alla mia lista dei desideri

SOLO FARMACIE fisico può vendere in base "ON LINE"

SOLO FARMACIE fisico può vendere in base "ON LINE"

Un marchio europeo accreditato quale le farmacie possono vendere prodotti non soggetti a prescrizione.Il farmacista deve comunicare

Sending, please wait...

Your question has been sent! We'll answer you as soon as possible.

Sorry! An error has occurred sending your question.

Questo stesso anno, un logo europeo accreditare farmacie la vendita di farmaci da prescrizione on-line. In Spagna, solo in grado di commercializzare questi farmaci e di applicare il sigillo delle farmacie basati sulla fisica e hanno un sistema di consulenza paziente. Il governo inizia a regolare un settore con così poco mercato ancora, ma ha sollevato serie preoccupazioni circa la proliferazione di farmaci contraffatti e siti web che vendono prodotti.

I sei anni dopo la approvazione della legge sui medicinali, Che ha indicato che può solo vendere "per via elettronica" questi preparati autorizzati di farmacie e di intervento farmaceutico. Tuttavia, la norma in quel punto era in attesa di sviluppo, a partire da ora che la Spagna deve recepire le due direttive comunitarie in materia di farmacia.

Il provvedimento, che sarà unificare il mercato europeo, ha attirato molte critiche in paesi come la Francia, dove non era consentito vendita su Internet di farmaci da banco. In Spagna, i farmacisti hanno messo anni per chiedere un maggiore controllo.

Gli Agenzia spagnola di medicinali e prodotti sanitari(Autorità competente), sotto il Ministero della Salute, coordinerà per l'autonomia che hanno competenza in materia, per determinare i requisiti per le farmacie per ottenere il timbro. Non è ancora stato stabilito che cosa sarà richiesto il sistema di consulenza paziente, come fare domanda per il sigillo, o se tutte le farmacie accreditate la vendita di farmaci senza ricetta-antidolorifici, anti-diarrea, farmaci anti-infiammatori ... - on-line deve essere in elenco pubblico, come richiesto dal Società Spagnola di Farmacia comunitaria (SEFAC).

Betlemme Clerk, responsabile per l'ispezione e il controllo dell'autorità competente, si propone di applicare le farmacie possono stabilita solo legalmente in Spagna. In questo paese, sono legali solo le farmacie che hanno un luogo fisico e in cui vi è un farmacista. Questo, insieme con il futuro regolamento che specificamente determinato, è una barriera per l'apertura di farmacie solo online.

Vicente Baixauli SEFAC VP critica il ritardo del governo di regolamentare le vendite su Internet. "In questo momento non ci sono farmacie online che vendono farmaci senza ricetta. Tuttavia, nulla garantisce l'acquirente che ciò che si acquista è quello che si ha realmente bisogno, e non ha garanzie di sicurezza. La scappatoia corrente danneggia l'utente, e non può essere ripetuto, "dice. Per lui, il regolamento dovrebbe includere non solo il marchio europeo, che, secondo Escribano, consentono agli utenti di identificare i siti web "legittime" - e anche meccanismi strettamente in modo che il farmacista può consigliare l'acquirente. "I farmacisti, nel caso di farmaci non soggetti a prescrizione, agiscono come un filtro. Abbiamo chiesto alla gente che uso che vogliono dare al prodotto, vi consigliamo e informarli degli effetti potenziali e le interazioni di questi farmaci con altri che stanno assumendo. Come farete a garantire che se la vendita viene effettuata on-line? Chi può garantire che l'utente non sta mentendo? ", Dice.

Questo è uno dei più criticati anche dai farmacisti francesi, che ritengono che questa misura è chiamata a promuovere l'auto-medicazione. "Il paziente sarà incoraggiato anche comprare all'ingrosso di evitare le spese di spedizione", sottolinea Elizabeth Adenot, presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Farmacisti della Francia in una nota.

In questo paese, la maggior parte delle farmacie hanno, con il permesso dei compratori, una storia farmacista di utenti. Un dossier può consultare il professionista, ma non sarà disponibile se l'acquisto è fatto qualcosa online, criticare, può causare ulteriori problemi di riservatezza dei dati dei pazienti. "L'approvazione della vendita on-line può essere giuridicamente inevitabile, ma è sanitario prematura e pericolosa per la salute pubblica", dicono.

E, sebbenenorme consentono la vendita di farmaci non soggetti a prescrizione, questi prodotti non sono sicuri. Cosa succede, ad esempio, farmaci per dimagrire, anche se è possibile acquistare senza prescrizione medica non sono affatto adatti a tutte le età o pesi? In una farmacia normale, a questo punto il farmacista agirebbe da barriera. E in una farmacia online? "Perché ci sia un razionale deve essere regolamentazione, e di Internet non può essere un meccanismo per saltare", aggiunge Baixauli.

Testi europei hanno adottato oggi la Spagna e la regolamentazione del settore anche lo scopo di unificare, per combattere il crescente mercato di farmaci contraffatti, che è stato forte su Internet. Solo nel 2011, le autorità hanno trovato e sequestrato 3.936 di questi prodotti, il 93% in più rispetto all'anno precedente. Inoltre, 125 siti sono stati studiati e 73 casi sono stati aperti.

"Si tratta di lottare con tutti i meccanismi contro la commercializzazione di farmaci contraffatti e non c'è dubbio che Internet può essere una porta per loro", dice Escribano. In Spagna, la fitta rete di farmacie là fuori e il basso prezzo di questi fattoripsicofarmaci senza prescrizione medica, che aumenterebbe il costo della spedizione, non favoriscono la partenza di farmacie online. Gli utenti che si recano in questi percorsi sono principalmente interessati, secondo un rapporto del Consiglio Generale dei Farmacisti, la riservatezza, l'anonimato. Alcuni hanno usato la mancanza di controlli per accedere farmaci da prescrizione e dispensazione non attendibili.

 

Scrivi la tua intervista

SOLO FARMACIE fisico può vendere in base "ON LINE"

SOLO FARMACIE fisico può vendere in base "ON LINE"

Un marchio europeo accreditato quale le farmacie possono vendere prodotti non soggetti a prescrizione.Il farmacista deve comunicare

Scrivi la tua intervista